Storia di Landemer

Landemer celebra 150 anni

150 anni La buona età certamente, ma soprattutto l'occasione perfetta per offrire un completo restyling che i suoi nuovi proprietari hanno intrapreso con cura e guidato nel 2013 e 2014.

Risultato, Landemer rinasce oggi, senza rinnegare il suo passato, e apre il suo nuovo tetto panoramico in vetro nella luce magica di Cotentin. Tutto è stato completamente revisionato per soddisfare i nuovi standard e le esigenze di un hotel affascinante con un lusso discreto e francese, senza toccare il carattere particolare delle grandi pareti spesse e del tetto di scisto, firma dell'Aia. .

 

Claude Monet, Boris Vian, Edith Piaf, Marcel Cerdan, Françoise Sagan ....

Che storia divertente che racconta la Landemer. Preliminari, data la sua età, a quella che sarebbe poi diventata la stazione balneare chic di Urville, sotto l'egida di Alexandre Fontanes, Cherbourgeois, direttore del Théâtre du Châtelet che voleva farne un secondo Deauville. Landemer era già pieno all'inizio del XX secolo, al punto che doveva essere ampliato rapidamente. È la stretta presenza della famiglia Vian o dell'Infanta di Spagna, o più tardi, i passaggi discreti di Edith e Marcel? In ogni caso, Le Landemer, che oggi celebra il suo 150 ° anniversario, continua a rilasciare questa parte degli angeli che le conferisce questo carattere molto speciale.

Telefono
+33 (0) 233 04 05 10
Faq
Scrivici
  • Blanc Facebook Icône
  • Blanc Icône Instagram
  • Blanc Twitter Icon
  • Blanc Icône YouTube