Urville-Nacqueville

 

Dalla batteria scarica, una fortezza del 19 ° secolo occupata oggi dalla base nautica , e fino a Landemer, la spiaggia di sabbia fine di Urville-Nacqueville si estende per quasi 3 km.

 

Accoglie cavalli, barche a vela e yacht di sabbia ogni mattina, mentre i pomeriggi sono più dedicati ai vacanzieri che trovano qui una delle spiagge più belle della costa, protetta da una duna o delimitata da splendidi edifici del 1900 fatto la reputazione di questa stazione balneare nel periodo di massimo splendore.

 

 

A est, il porto di Cherbourg (il più grande del mondo) appare in lontananza, mentre a ovest iniziano, subito dopo il Landemer, le scogliere con lo stesso nome che segna l'inizio del percorso doganale a La Hague ( Sentiero escursionistico di lunga distanza GR223). Ma Urville-Nacqueville,

 

è anche il Manoir du Dur Ecu o il castello rinascimentale e il suo parco sublime, e naturalmente il piccolo villaggio di Landemer che da solo giustifica una visita, sulle orme di Boris Vian o dell'Infanta di Spagna.

La Presque Ile du Cotentin

 

La penisola del Cotentin sorprende sempre con la diversità della sua natura incontaminata. La costa dell'Aia inizia a ovest con magnifiche e immense spiagge, di fronte alle Isole del Canale di Guernsey o Alderney al famoso giardino tropicale di Vauville.

 

Il naso di Jobourg indica quindi le sue scogliere di fronte al Raz Blanchard e quindi lascia il posto al faro di Goury, a Port Racine, a Omonville dove il bocage normanno scende verso il mare e dove le gigantesche ortensie giganti competono con la specie tropicale inaspettato.

 

Non dimenticherai di salutare la casa di Jacques Prévert prima di passare un po 'più avanti di fronte al Landemer. Ancora qualche chilometro e Cherbourg segna il cambio di costa.

 

Ecco la Val de Saire e i suoi fari tutti in altezza, il porto medievale di Barfleur, Saint Vaast la Hougue e l'isola di Tatihou.

 

Aggiungi le famose dimore dall'XI al XVI secolo, le dimore private di Valognes, le spiagge dello sbarco, il parco naturale delle paludi del Cotentin per citarne alcuni ...

Telefono
+33 (0) 233 04 05 10
Faq
Scrivici
  • Blanc Facebook Icône
  • Blanc Icône Instagram
  • Blanc Twitter Icon
  • Blanc Icône YouTube